Tagliatelle saltate alla cinese

Tagliatelle saltate alla cinese

Tagliatelle saltate alla cinese. Ingredienti per 4 persone:

 

tagliatelle saltate alla cinese
  • 300 gr tagliatelle
  • 200 gr petto di pollo
  • Farina qb
  • 1 scalogno
  • 2 carote
  • 2 zucchine
  • 100 gr germogli di soia
  • 2 uova
  • Salsa di soia qb
  • Sale qb
  • Olio di arachidi qb

Procedimento :

Tagliare il pollo a straccetti e infarinarlo. Mettere in una padella qualche cucchiaio di olio di arachidi e lo scalogno tritato. Dopo qualche minuto aggiungere il pollo e far rosolare bene. Metter da parte in una ciotola e nella stesse padella mettere un cucchiaio di olio e aggiungere le uova. Mescolarle in continuazione in modo da fare delle uova strapazzate. Mettere le uova nella ciotola insieme al pollo e nella  padella rosolare le carote e julienne ( o tagliate a spirale con l’attrezzo spiralfix) e dopo qualche minuto aggiungere le zucchine sempre tagliate allo stesso modo  e i germogli di soia. Far andare qualche minuto tenendo conto che le verdure devono rimanere croccanti. Versare il tutto nella ciotola con il resto degli ingredienti. Cuocere le tagliatelle ( vanno bene anche delle linguine o se preferite dei noodles o pasta di riso) in abbondante acqua salata. Scolare la pasta e versare nella padella con un cucchiaio di olio di arachidi. Saltare qualche minuto a fiamma alta e poi aggiungere gli ingredienti tenuti da parte. Saltare ancora qualche minuto aggiungendo la salsa di soia.

Regolare di sale e servire calde. la tagliatelle saltate alla cinese sono pronte !

Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>