Torta al cioccolato e chantilly

Torta al cioccolato e chantilly

Torta al cioccolato e chantilly. Ingredienti:

Torta al cioccolato e chantilly

Per la torta:

  • 5 uova
  • 120 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr burro morbido
  • 200 gr di zucchero
  • 100 g di farina
  • un cucchiaino di lievito per dolci

Per la crema pasticcera:

  • 200 gr di panna
  • 200 gr di latte
  • 4 tuorli pasta gialla
  • 20  gr di maizena
  • 120 gr di zucchero
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia

per la chantilly:

  • 400 gr di panna d montare hoplà

per la bagna:

  • 300 gr di acqua
  • 100 gr di zucchero
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia

per la glassa:

  • 200 gr di panna
  • 150 gr di cioccolato fondente

Per decorare :

  • gocce di cioccolato o riccioli di cioccolato

Procedimento:

Iniziamo preparando la base, Sciogliere a bagnomaria o a microonde il cioccolato e lasciare raffreddare leggermente. Nel frattempo dividere i tuorli dagli albumi e montare a neve gli albumi in planetaria alla massima velocità con metà dose dello zucchero.

Una volta montati trasferirli in una ciotola e nella planetaria mettere il burro e il restante zucchero e montare finché non diventa bianco e spumoso. A questo punto aggiungere i tuorli a filo per non stracciare la montata di burro e zucchero e infine il cioccolato fuso tiepido.

Setacciare  la farina insieme al lievito e incorporarla a cucchiaiate al composto montato alternandolo a cucchiaiate di meringa e  mescolando con  una spatola dal  basso verso l’alto .

Versare il composto in una teglia da  26/28 cm precedentemente imburrata e infornare in forno preriscaldato a 170 gradi per circa 40/50 minuti. Controllare la cottura con uno stecchino prima di sfornarla , lo stecchino deve uscire asciutto.

Nel frattempo preparate la bagna facendo bollire gli ingredienti per 2/3 minuti. Tenere da parte e fare raffreddare.

Preparare la crema mettendo a bollire in un pentolino capiente , il latte e la panna con la vaniglia. In una ciotola mescolare i tuorli, con lo zucchero e la maizena. Quando il latte e la panna bollono versarli a filo nella ciotola con i tuorli, mescolare bene e trasferire il tutto nel pentolino sul fuoco. Far cuocere mescolando finché non si addensa. Versare in una ciotola di vetro e coprire con pellicola trasparente. Mettere in frigo a raffreddare.

Quando tutte le preparazioni sono ben fredde, montare la panna fredda  in planetaria, se non utilizzate la panna hoplà ma una panna normale consiglio di mettere un paio di cucchiai scarsi di zucchero al velo quando la montate. La panna hoplà invece è ia zuccherata. Aggiungere alla panna la crema pasticcera e montare ancora qualche minuto.                                                             poggiare la torta su un vassoio da portata e tagliare in due a metà. La parte superiore della torta formerà una crosticina croccante in cottura  quindi consiglio di montare la torta al contrario in modo che la parte inferiore liscia diventi la parte superiore della vostra torta.                        Volevo che la crema risultasse bella gialla per creare un bel  contrasto con la base al cioccolato per questo ho utilizzato le uova a pasta gialla, in alternativa potete mettere nella panna quando la montate la punta di un cucchiaino di colorante in gel giallo.

A questo punto , poggiare la torta su un vassoio da portata e taglialrla in due a metà. La parte superiore della torta formerà una crosticina croccante in cottura  quindi consiglio di montare la torta al contrario in modo che la parte inferiore liscia diventi la parte superiore della vostra torta.

Mettere intorno alla torta un anello di acciaio in modo da tenere bene ferma la preparazione.

Bagnare la base con la bagna , dopodiché versare metà della crema preparata sopra e livellarla con una spatola. Poggiare l’altra metà della torta sopra la crema e bagnare con la bagna.                Mettere la torta in frigorifero a rapprendersi bene.

Mettere la rimanente crema in una sac a poche con bocchetta a stella grande e lasciare in frigorifero fino all’utilizzo.

Nel frattempo preparare la ganache. Mettere a bollire la panna in un pentolino sul fuoco. Spezzettare il cioccolato fondente e quando la panna bolle, toglierla da fuoco e versare il cioccolato dentro. Mescolare bene finché il cioccolato non sia bel sciolto e la ganache non diventi bella lucida. Tenere da parte e fare intipidire.

Quando la ganache è tiepida , riprendere la torta dal frigorifero e versare sopra in maniera omogenea la ganache. Rimettere la torta in frigorifero a raffreddare bene senza togliere l’anello di acciaio intorno. Quando la ganache è solidificata riprendere la torta dal frigo , passare un coltello senza denti intorno al giro torta tra l’anello di acciaio e la torta e togliere l’anello.

Ricoprire i bordi della torta con le gocce o i riccioli di cioccolato. Con la crema rimasta fare delle roselline tutto intorno il bordo della torta e una al centro. Spolverizzare le roselline con del cioccolato grattugiato.

La vostra torta cioccolato e crema chantilly è pronta.

 

Riepilogo ricetta
recipe image
Nome ricetta
Torta al cioccolato e chantilly
Autore
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Share

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>