Torta profitterol

Torta profitterol

Torta profitterol. Ingredienti stampo 24 cm:

Torta profitterol5

Per la base:

  • 200 gr di burro
  • 100 gr di zucchero al velo
  • 7 uova medie
  • 50 gr di cacao amaro
  • 200 gr di farina 00
  • una bustina di lievito per dolci
  • 100 gr di zucchero semolato

Per la glassa profitterol:

  • 250 gr di mascarpone
  • 300 gr di panna da montare
  • 150 gr di crema pasticcera al cioccolato (crema pasticcera + 50 gr di cioccolato fondente)
  • 30 gr di cacao amaro
  • 100 gr di zucchero al velo

Per completare:

  • 22 bignè pronti
  • crema pasticcera vedi ricetta
  • cacao amaro qb
  • placchette di cioccolato

Procedimento:

Per preparare la Torta profitterol occorre per prima cosa preparare la crema pasticcera con le dosi  indicate in ricetta. Una volta preparata mettere da parte 100 gr di crema a cui aggiungerete ancora calda i 50 gr di cioccolato fondente per preparare una crema pasticcera al cioccolato che servirà per la glassa profitterol. Tenere da parte le due creme a far raffreddare per bene in frigorifero. Una volta fredda farcire i  bignè  e tenere da parte. Avere cura di tenere da parte un po’ della crema pasticcera per decorare successivamente il centro della torta.

Preparare la base della torta profitterol iniziando col separare i rossi e i bianchi delle uova. Montare in planetaria  i bianchi delle uova con la dose di zucchero semolato  lasciandoli però leggermente  morbidi non proprio fermi, in modo da poterli incorporare facilmente successivamente nel resto dell’impasto, e tenere da parte. Sempre in  planetaria continuare facendo montare il burro ammorbidito con lo zucchero al velo fino a farlo diventare bianco e spumoso. Aggiungere uno alla volta i tuorli sempre montando.

Setacciare la farina con il cacao e il lievito. A questo punto aggiungere alla montata di burro, zucchero e tuorli un cucchiaio delle farine alla volta alternato a un cucchiaio di albumi montati e con una spatola a mano mescolare dal basso verso l’alto per incorporare bene il tutto.

Mettere il composto ottenuto in una sac a poche usa e getta senza bocchetta e tagliare la punta.

Imburrare per bene uno stampo da 24 cm o mettere dello staccante per torte in alternativa.

Fare un leggero strato col l’impasto nella sac a poche sul fondo dello stampo. Posizionare tutto intorno e nel centro i bignè farciti uno vicino all’altro in modo che tagliando le fette nessuno resti senza bignè, io ho utilizzato 13 bignè poi dipende dalla grossezza degli stessi.

A questo punto riempire bene gli spazi tra un bignè e l’altro con l’impasto e fare un leggero strato sopra a coprire il tutto.

Infornare in forno preriscaldato a 190 gradi per circa 40/45 minuti, fare sempre la prova stecchino prima di spegnere per vedere se la torta è cotta.

Far raffreddare per bene dopodiché mettere in congelatore almeno 3/4 ore.

Prima di decorare preparare la glassa al mascarpone montando in planetaria il mascarpone con lo zucchero a velo, la crema pasticcera al cioccolato e il cacao amaro. A parte semi montare la panna, non deve essere proprio ferma ma morbida. Aggiungere un po’  alla volta la panna  al composto crema e mascarpone mescolando con una spatola dal basso verso l’altro. Otterrete una glassa corposa, non lucida e non troppo liquida.

Riprendere la base dal congelatore e metterla sulla grata del forno con sotto una teglia in modo da contenere la glassa che colerà dai bordi. Glassare la torta con la glassa al mascarpone facendo scendere dai bordi la glassa in eccesso con una spatola passata sulla superficie. Tenerne da parte un po’ per glassare i bignè.

Nella glassa rimasta passare i bignè rimasti tuffandoli dentro con la punta e rigirandoli con una forchetta in modo da glassarli completamente. Far colare la glassa in eccesso dopodiché aiutandosi con un’altra forchetta far scivolare i bignè posizionandoli sulla torta glassata tutti in cerchio vicino ai bordi.

Mettere la crema pasticcera avanzata in una sac a poche con bocchetta liscia da un cm e creare dei ciuffetti di crema sulla torta al centro dei bignè.

Con un colino spolverizzare leggermente di cacao l’esterno dei bignè e i lati della torta. Decorare con placchette di cioccolato.

La torta profitterol è pronta!!!

Torta profitterol
Riepilogo ricetta
recipe image
Nome ricetta
Torta profitterol
Autore
Pubblicata il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Share
Post Tagged with

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>